Ricerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Elastomeri Termoplastici (TPE)

Gli elastomeri termoplastici (TPE), a volte indicati come gomme termoplastiche (TPR), sono una classe di copolimeri o una miscela fisica di polimeri (solitamente una plastica e una gomma) costituiti da materiali con proprietà sia termoplastiche che elastomeriche.

Mentre la maggior parte degli elastomeri sono termoindurenti, i materiali termoplastici sono invece relativamente facili da utilizzare nella produzione, ad esempio mediante stampaggio a iniezione. Gli elastomeri termoplastici presentano vantaggi tipici sia dei materiali gommosi che dei materiali plastici.

Ci impegniamo a fornire estrusori avanzati per tutti i tipi di compound TPE (TPE / TPV / TPU / TPA). Vorremmo condividere l'esperienza per la seguente applicazione speciale:

Applicazioni

  • Settore automobilistico (copertura antipolvere, finestra triangolare, filtro dell'aria, freno a mano, ecc.)
  • Fili e cavi (cavo elettrico, cavo di accensione, cavo per cuffie, connettori, ecc.)
  • Edilizia e trasporti (striscia di tenuta, giunto di dilatazione, tamponi per metropolitana, ecc.)
  • Altro settore industriale (tubo di scarico, maniglia, tappetino per tazza, poggiapiedi, scarpe, ecc.)
Riproduci video su Se l'EDPM è sotto forma di pellet, video bg

Di quale macchina estrusore bivite hai bisogno?

GS mach che è un fornitore di produzione, specializzato nella linea di pellettizzazione e nei pezzi di ricambio per estrusori bivite, con macchine di alta qualità e prezzi competitivi.

Sei classi generiche di TPE commerciali

  • Copolimeri a blocchi stirenici, TPS (TPE-s)
  • Elastomeri poliolefinici termoplastici, TPO (TPE-o)
  • Vulcanizzati termoplastici, TPV (TPE-v o TPV)
  • Poliuretani termoplastici, TPU (TPU)
  • Copoliestere termoplastico, TPC (TPE-E)
  • Poliammidi termoplastiche, TPA (TPE-A)
TipoDiametro della vite (mm)ImpastatriceProduzione (kg/h)
GS-10010035200-300
GS-12012055-75400-600
GS-150150110800-1000
GS-1801801501000-1500

Esperienza per applicazioni speciali

Il TPV è un vulcanizzato completo dinamico termoplastico, ottenuto vulcanizzando dinamicamente la gomma in una fase plastica fusa. In questo processo, la gomma viene tagliata in particelle vulcanizzate di dimensioni micron, formando un sistema bifase gomma-plastica con struttura a isola marina. Il sistema a due fasi fa sì che il materiale TPV ottenga caratteristiche sia della gomma che della plastica, come lavorabilità termoplastica, completa riciclabilità ed elevata resilienza. Il prodotto può sostituire la gomma, risparmiare energia ed è rispettoso dell'ambiente.

Il compounding TPV necessita di un processo in due fasi e di macchine diverse, a seconda della materia prima.

Se l'EDPM è sotto forma di pellet

1) Il primo passo: applicare l'estruso bivite per premiscelare, miscelare e assorbire l'olio

Sono necessari elementi a vite speciali per premiscelare il liquido e il polimero.
Per questo processo è sufficiente la pellettizzazione ad anello d'acqua.
Un grande estrusore può fornire il materiale per diversi piccoli estrusori nella seconda fase.

PP (20~30%), EDPM sotto forma di pellet (40~50%), CaCO3 (10~20%), olio (0-15%), additivi (2~10%).

TipoDiametro della vite (mm)Massimo. coppia per albero (Nm)Produzione (kg/h)
GS7571.4500500-600
GS9593500800-900

2) Il secondo passaggio: utilizzare l'estrusore bivite per far reagire la miscelazione


Richiede un L/D lungo e un riduttore a coppia elevata per un tempo di reazione e una dispersione sufficienti
Un piccolo estrusore con meno spazio è il punto chiave di questo processo.
Sono necessari elementi a vite speciali per premiscelare il liquido e il polimero.
Per questa fase del processo è sufficiente la premiscelazione e l'alimentazione volumetrica.
A seconda della durezza dei pellet finali, possiamo scegliere la pellettizzazione ad anello d'acqua o la pellettizzazione subacquea.

Pellets per la prima fase del processo, Agente Vulcanizzante, Olio Extra, Altri Additivi.

TipoDiametro della vite (mm)Massimo. coppia per albero (Nm)Produzione (kg/h)
GS5251.4600200-300
GS6562.4600300-400
GS7571.4600500-600

 

Se EDPM è in formato blocco

1) Il primo passaggio: impastatrice per premiscelare con CaCO3 e assorbire tutto l'olio

Successivamente, applicare l'alimentazione forzata in un estrusore a vite singola per la pellettizzazione o la frantumazione in piccoli pezzi.

EDPM in blocchi, CaCO3 (10~20%), Olio (0-30%), Additivi (2~10%).

TipoDiametro della vite (mm)ImpastatriceProduzione (kg/h)
GS-10010035200-300
GS-12012055-75400-600
GS-150150110800-1000
GS-1801801501000-1500

 

Macchina per la composizione dei cavi

2) Il secondo passaggio: utilizzare un estrusore bivite per far reagire la miscelazione

Richiede un L/D lungo e un riduttore a coppia elevata per un tempo di reazione e una dispersione sufficienti.
Sono necessari elementi a vite speciali per premiscelare il liquido e il polimero.
L'alimentazione a perdita di peso è migliore per questo processo a fasi.
A seconda della durezza dei pellet finali, possiamo scegliere la pellettizzazione ad anello d'acqua o la pellettizzazione sott'acqua.

PP, Pellet per il processo di prima fase, Agente vulcanizzante, Altri additivi.

TipoImpastatriceDiametro vite (mm)Produzione (kg/h)
GS50-1005550,5/100 mm200-300
GS65-1507562,4/150mm400-500
GS75-18011071/180 mm600-800
GS95-20015093/200 mm1000-1500

 

Macchina masterbatch1

Mescola TPR per scarpe

Rispetto al processo tradizionale (impastatrice + estrusore singolo), l'estrusore bivite può generare una maggiore resa e una migliore dispersione.
Il colore può essere facilmente manipolato e modificato.
Pellettizzazione ad anello d'acqua.

HIPS/CPPS + SBS + Olio di paraffina + CaCO3 + Silice + EVA + Stabilizzante + Additivi

TipoDiametro della vite (mm)Massimo. Velocità (giri/min)Produzione (kg/h)
GS6562.4500400-500
GS7571.4500700-800

 

Ingegneria plastica1

Sommario

Richiedi un preventivo

Scorri fino all'inizio

Richiedi un preventivo

* Promemoria amichevole:
Se non hai ricevuto la nostra email di risposta entro 1-2 ore, ti suggeriamo di controllare la cartella "spam" o "posta indesiderata".

WhatsApp

Per una comunicazione più fluida ed efficiente e per assicurarti di ricevere tempestivamente i nostri messaggi, ti consigliamo di contattarci direttamente tramite WhatsApp o il nostro indirizzo email designato. Risponderemo al tuo messaggio il prima possibile. In genere, puoi aspettarti di farlo ricevere la nostra risposta entro 1-2 ore.